venerdì 31 maggio 2013

Shabby chic: una magia e un romanticismo senza tempo!


Lo shabby chic è uno stile che affonda le sue radici nel romanticismo e nel vissuto, che con magia e senza tempo tornano protagonisti della nostra realtà, donando nuovo colore e gioia ai nostri ambienti.

Uno stile che celebra la lontana Provenza, con i suoi usi e costumi, con i colori così romantici e rilassanti della lavanda, con il rosso di quei tramonti che vorremmo non finissero mai.

Lo shabby chic si fonde magicamente nelle nostre case, con i suoi toni pastello, le sue decorazioni floreali oppure i suoi immancabili cuoricini o quadratini!

Ho avuto modo di apprezzare questo stile di arredamento, nella casa di una mia amica e ho deciso di proporre sul sito di Scegli e Compra, molte idee per cambiare look alla vostra casa.

Idee per la vostra cucina come grembiulini carinissimi, porta fazzoletti oppure set di piatti e vassoi, con decorazioni così romantiche...impossibili da non adorarle!
Ho pensato anche al bagno, dove ogni giorno troviamo quella mezzoretta per rilassarci in un bagno caldo, dove potremmo facilmente abbinare quel set con porta saponetta, porta fazzoletti e porta spazzolino che da tempo stiamo cercando...

Ma la decorazione shabby chic passa necessariamente per tutta la casa, una sezione dove ho voluto inserire diversi spunti di riflessione, a partire dai carinissimi tappetini, impossibile resistergli!
Fioriere e annaffiatoi di latta, composizioni con fiori finti fanno invece da padroni alla sezione dedicata ai giardini e terrazze.
Per gli amanti dei cestini e scatole di paglia, c'è inoltre un'apposita sezione!

Infine come dimenticare  le decorazioni con il motivo del mare, così lontano dalla città ma così vicino ai nostri cuori, un pensiero che non ci abbandona mai e che cerchiamo di coronare quasi ogni estate, appena ne abbiamo la possibilità!

Insomma tante sezioni, che ogni giorno aggiorno con nuovi prodotti, per celebrare uno stile inconfondibile, che si nutre di romanticismo per donarci assoluto relax, pace ed armonia, creando una vera e propria magia nella nostra casa!

martedì 7 maggio 2013

Voglia di abbronzatura: ecco cosa fare?


E' tornato nuovamente il sole a farci compagnia e la voglia di abbronzatura inizia a farsi sentire!
Subito pronte andiamo a controllare le nostre canottiere nell'armadio, frughiamo alla ricerca dei bikini che sono lì, pronti sull'attenti ad aspettare di essere indossati.

Nasce in noi la voglia di abbronzatura, di bagni di sole per intere giornate, senza mai alzarsi ne pensare al lavoro o alla nostra vita...solo a noi stesse!

Ma per partire bene con la nostra abbronzatura, per avere il giusto colorito, dobbiamo partire dall'inizio.
Ecco cosa dobbiamo fare per prepararci...

In molte prima di andare in vacanza ricorrono alle lampade, nei centri estetici, c'è poi chi si affida alle nuove creme, appena uscite sul mercato, da applicare almeno 15 giorni prima e c'è poi chi si affida all'alimentazione e alla natura.

Personalmente essendo un'allergica di prima categoria, preferisco concentrarmi sui rimedi naturali!

Sapevate che mangiare i pomodori e i peperoni gialli d'estate aiutano la tintarella?

Ecco perchè troviamo insalate di pomodori o panini con pomodori ovunque d'estate...perchè hanno proprietà antiossidanti e proteggono l'epidermide da scottature.
Interessante poi il caso invece dei peperoni gialli, che ho appreso recentemente, che aiuta sempre alla preparazione della pelle all'abbronzatura.

Importanti sono poi la frutta e la verdura di colore giallo ed arancione, come l'arancio o la carota, che aiutano la produzione di melanina, fondamentale per la tintarella!

Ricordatevi poi di idratare tanto la vostra pelle, anche prima dell'estate, perchè è molto importante curarla, soprattutto anche nella fase successiva, in spiaggia con degli ottimi solari!

Insomma che dire, che il sole ci aiuti!






mercoledì 1 maggio 2013

Sì grigliare! Terrazzo no problem, ecco cosa fare?


Queste giornate primaverili risvegliano in molti la voglia di grigliate e barbecue...forse già in tanti oggi hanno rispolverato la propria griglia e iniziato con i tradizionali festeggiamenti, in occasione del primo maggio...ma per chi non l'avesse fatto e voglia iniziare ad organizzarsi per la prossima stagione, ecco qualche piccolo consiglio!

Avete presente quando dovete uscire sulla terrazza oppure in giardino e usate quella comoda portafinestra della cucina, molto più semplice e veloce con il piatto di salsicce pronte da cuocere, avete fame e temete che la carbonella si esaurisca, dovete fare in fretta, quindi aprite e uscite di corsa...senza pensare alle conseguenze...

Sì, ecco nel frattempo, appostate lì sul muro, pronte all'azione, ci sono api, vespe, mosconi e zanzare, pronte all'attacco, pronte per entrare in casa senza uscire mai...certo non entrano solo per attaccare, ma perchè attirate da profumi e sapori, ma rimane il fatto che possono essere davvero fastidiose, specie per chi soffre di allergia alle punture di zanzare o altri insetti...per non parlare del ronzio notturno, che non riesce a farci prendere sonno, anche se usiamo la maggior parte delle soluzioni chimiche, queste si nasconderanno, facendoci passare notti interminabili, svegli!

Ok, se alcuni utilizzano stratagemmi insoliti e stravaganti, come tende appese e richiudibili con mollette della biancheria, oppure azioni in tuttuno col marito o con la moglie, che si avvicendano come compagni in un'azione di guerra, che chiudono in fretta la finestra, senza via d'entrate per gli insetti...in molti invece hanno già sperimentato l'unica soluzione semplice e veloce, che cambia davvero la vita.

Sinceramente l'ho conosciuta anch'io poco tempo fa e l'ho subito inserita sul sito in questa pagina!
Si chiama Magic Mesh e ho deciso di parlarne in quest'articolo perchè credo che sia una scoperta davvero sensazionale!

Si tratta di una semplice zanzariera magnetica da apporre comodamente alla portafinestra che si intende utilizzare, che si chiuderà da sola una volta sarete passati! Sì, avete proprio capito, funziona da sola. Attraverso una chiusura magnetica, posta al centro della zanzariera, le consentirà con un semplice clic, in un meno di un secondo, di richiudersi automaticamente una volta l'avrete lasciata andare, senza tornare indietro a controllare o assoldare un socio per chiudere velocemente la finestra!

Addio problemi di allergia, ronzii notturni di zanzare e fastidiosi rumori di mosconi e insetti vari che continuano a turbare la nostra quotidianità...come sappiamo il loro posto è la natura, il verde incontaminato, o anche il nostro terrazzo e le nostre fioriere, ma non la casa! Così senza dover rinconrrerle per farle uscire velocemente dalle finestre, avrete risolto il problema!